venerdì 14 ottobre 2016

Tour a Comacchio e Abbazia di Pomposa, col FAI

Splendido Tour al Parco del Delta del Po assieme al FAI di UdineIn prima fila il Capo Delegazione del FAI di Udine: Laura Cominotti Stringari.

Affreschi nel Refettorio dell'Abbazia di Pomposa, attribuiti a un maestro riminese, forse il Maestro di Tolentino, secolo XIV

È stato unito in questo viaggio l’aspetto storico culturale, come la visita dell’Abbazia di Pomposa e del centro storico di Comacchio (con efficacie guida turistica), con l'aspetto naturalistico nelle incontaminate Valli di Comacchio.

L'abbazia di Pomposa

Secondo il programma la partenza da Udine è stata alle ore 7 di sabato 8 ottobre 2016. L’arrivo verso le 11 alle Valli di Comacchio. Poi c’è stato l’imbarco sul pontile. Durante la navigazione una guida turistica ha illustrato la flora e fauna del ricco ambiente palustre, facendo anche un breve excursus storico e geologico delle Valli di Comacchio. La navigazione nelle Valli è durata circa 2 ore.

Verso le ore 13,30 a Comacchio c’è stato il pranzo con menu di pesce in trattoria tipica del centro storico, mentre si scatenava un acquazzone. Poco dopo le ore 15,30 si è svolta la visita della città di Comacchio con guida autorizzata, poi il trasferimento a Pomposa e la visita guidata alla Abbazia stessa. Rientro a Udine, in serata.
Parco Delta del Po, strutture per la pesca delle anguille

L'abbazia di Pomposa. L'abside, con affreschi di Vitale da Bologna, raffiguranti Cristo in maestà con angeli e santi, e, sotto, gli Evangelisti

Il Ponte dei Trepponti a Comacchio

L'abbazia di Pomposa, interno con mosaici e, nella controfacciata, l'affresco di Lucifero, a destra

L'abbazia di Pomposa, interno